Corsi a catalogo

Corsi a catalogo

CATEGORIA DESTINATARI VOUCHER

Sono destinatari degli interventi i lavoratori occupati presso un datore di lavoro localizzato in Piemonte e/o i lavoratori domiciliati in Piemonte. Nello specifico:

  • impiegati in ruoli esecutivi e/o privi di livelli di qualificazione di base in ambito privato e pubblico                               
  • impiegati in ruoli intermedi o in ruoli di responsabilità e/o funzioni specialistiche, compresi gli operatori delle agenzie formative, dei soggetti accreditati per i servizi al lavoro e i funzionari delle Pubbliche Amministrazioni
  • quadri e dirigenti privati e pubblici
  • agenti*, lavoratori con contratto a tempo parziale, a tempo determinato o di collaborazione organizzata dal committente ai sensi dell’art. 2 del D.Lgs. n. 81/2015, nonché inseriti nelle altre tipologie contrattuali previste dalla vigente normativa in materia che configurino lo stato di lavoratore occupato
  • titolari e amministratori** di piccole e medie imprese, inclusi i coadiuvanti
  • professionisti iscritti ai relativi albi
  • lavoratori autonomi titolari di partita IVA differenti da quelli sopracitati
  • lavoratori percettori di ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro ai sensi del D.Lgs. n. 148/2015

* Sono compresi gli agenti di commercio e/o rappresentanti, di affari in mediazione, di assicurazione e broker, di prodotti finanziari.
**Nella definizione rientrano sia i titolari di ditta individuale sia i soci illimitatamente responsabili di società; sono esclusi invece gli amministratori non contrattualizzati.

Ricordiamo che per ogni attività il voucher copre una quota che va dal 50 al 70 % il resto spetta all’azienda o al lavoratore, in quest’ultimo caso in applicazione del Reg.UE 651/2014 relativamente agli aiuti per la formazione (art. 31), si fa riferimento alle seguenti intensità di cofinanziamento: grandi imprese 50%, medie imprese 40%, piccole e micro imprese 30%.

 

 

Indietro